Istituzioni Ordinistiche e Medicine Non Convenzionali

Il consiglio Nazionale della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO),viste la Risoluzione n.75 del Parlamento Europeo del 29 maggio 1997 (29,30-34) e la Risoluzione n.1206 del Consiglio d’Europa del 4 novembre 1999 “Sullo statuto delle medicine non convenzionali”, ha riconosciuto, per il loro rilievo sociale, 9 Medicine Non Convenzionali:

– Agopuntura
– Medicina Tradizionale Cinese
– Medicina Ayurvedica
– Medicina Omeopatica
– Medicina Antroposofica
– Omotossicologia
– Fitoterapia
– Chiropratica
– Osteopatia

Le sopracitate nove Medicine Non Convenzionali sono state riconosciute di esclusiva competenza e responsabilità professionale del medico chirurgo e dell’odontoiatra in quanto “a tutti gli effetti atto medico” (Linee guida della FNOMCeo sulle medicine e pratiche non convenzionali, Terni 18 maggio 2002)

L’ Ordine dei Medici di Forlì-Cesena ha istituito da sei anni il Registro dei Medici e Odontoiatri praticanti le Medicine non Convenzionali; si coglie l’occasione per invitare i colleghi esperti in MNC, che ancora non l’avessero fatto, a richiedere l’iscrizone al registro utilizzando il modulo disponibile on-line.

Il referente Dott. Fabio Balistreri

Pubblicazione libro sul centenario dell’Ordine “1910 – 2010 Cent’anni della nostra storia”

E’ stato pubblicato il libro “1910 – 2010 Cent’anni della nostra storia”, sul centenario dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Forlì-Cesena.
Il libro, circa 200 pagine a colori – stampato in 2.500 copie, sarà prossimamente presentato in due occasioni pubbliche, alla presenza dei colleghi e delle autorità civili, sia a Forlì che a Cesena.

E’ possibile ritirare una copia gratuita per ogni iscritto presso la Segreteria dell’Ordine, se in possesso di delega scritta lo si può ritirare anche a nome di altri colleghi.

Inoltre si puù scaricare il PDF del libro nella sezione bollettini oppure cliccando qui

Il Presidente

Dott. Giancarlo Aulizio

notiziario

I temi forti per la professione odontoiatrica: intervista al Presidente Cao

L’inasprimento delle sanzioni per l’abusivismo, la riforma degli Ordini delle Professioni Sanitarie, il DDL Concorrenza, il DDL lavoroautonomo: molti sono i temi “caldi” per la Professione Odontoiatrica al centro dei lavori parlamentari di questa Legislatura.

La Cao nazionale, quale organo ausiliario dello Stato, segue da vicino tutti questi versanti. Ma qual è il suo parere, nel dettaglio, sui singoli provvedimenti e norme? Marcello Fontana, responsabile dell’Ufficio Legislativo FNOMCeO, ha posto al presidente Cao Giuseppe Renzo alcune domande da “addetti ai lavori”.

Leggi l’intervista

1 2 3