Garante privacy approva nuovo sistema informativo. Ecco come funziona

(da Doctor33 – Avv. Monica Gobbato)  È del 4 febbraio il parziale Parere favorevole [doc. web n. 4630606] del Garante privacy ad uno schema di decreto del ministero della Salute che riguarda l’istituzione del sistema informativo per il Monitoraggio della Rete di Assistenza (Mra), nell’ambito del Nuovo Sistema Informativo Sanitario (Nsis). Parziale perché condizionato ad alcune modifiche e integrazioni. Il sistema Mra ha l’obiettivo di favorire la razionalizzazione della spesa e di informare i cittadini sulla rete di assistenza sanitaria nel nostro paese. Il Mra opererà istituendo un’unica anagrafe di riferimento di tutte le strutture della rete sanitaria (Asl, strutture di ricovero autorizzate, strutture territoriali accreditate, farmacie pubbliche e private convenzionate, medici e pediatri di libera scelta convenzionati con il Sistema sanitario nazionale).

Leggi tutto

Da Taormina la Carta dei diritti e doveri dell’odontoiatria

(da  AdnKronos Salute)  Una Carta dei diritti e dei doveri dell’odontoiatra, che per la prima volta mette nero su bianco “i principi fondanti della professione, rilevandone le specificità e le peculiarità che non possono non avere un riflesso nell’etica e nella deontologia”. Il documento sarà varato alla conclusione dei lavori di una tre giorni di riflessione e di confronto che – da domani fino al 5 dicembre a Taormina – vedrà coinvolti più di quattrocento professionisti, oltre a rappresentanti delle istituzioni e della politica, chiamati a raccolta dal presidente della Cao (Commissione albo odontoiatri) nazionale della Fnomceo, Giuseppe Renzo e che ha come motto “Fuori i mercanti dalla professione!”  “La parola chiave è responsabilità – dice Renzo – A Taormina riaffermeremo a chiare lettere proprio quest’etica della responsabilità, che ha come fine ultimo la tutela del diritto alla salute ed è declinata su diversi livelli:

Leggi tutto
1 21 22 23