Home
Dall'Enpam 290 borse di studio per orfani di medici e odontoiatri PDF Stampa E-mail

La Fondazione Enpam bandisce per quest’anno 290 borse di studio destinate agli orfani dei medici e degli odontoiatri. I ragazzi coinvolti saranno studenti universitari, delle scuole superiori e medie che appartengono a nuclei familiari in precarie condizioni economiche. “Vogliamo garantire ai familiari di nostri iscritti le migliori opportunità educative e di formazione - ha dichiarato il presidente dell’Enpam Alberto Oliveti. - Si tratta di un’iniziativa doverosa per l’ente, che sempre di più continuerà ad affiancare all’attività previdenziale iniziative nell’area dell’assistenza con l’obiettivo di dare risposte alle esigenze della categoria”.

Leggi tutto...
 
Ordine Medici FC: 10 settembre 2015 ore 20.00 PDF Stampa E-mail
Raccomandazioni clinico-terapeutiche sull’osteonecrosi delle ossa mascellari da farmaci
Sala Conferenze
Viale Italia, 153 - scala C - 1° piano – Forlì
 
Ordine Medici FC: 24 settembre 2015 ore 20.00 PDF Stampa E-mail

Embolia polmonare le linee guida ESC 2014

Sala Conferenze

Viale Italia, 153 - scala C - 1° piano – Forlì

programma

 
Ordine Medici FC: 8 ottobre 2015 ore 20.00 PDF Stampa E-mail

RESCUSER. Gestione tecnica del traumatizzato

Sala Conferenze

Viale Italia, 153 - scala C - 1° piano – Forlì

programma

 
Certificati medici e attività non agonistiche. Ministero: “Obbligo solo per tesserati che svolgono quelle regolamentate” PDF Stampa E-mail

(da Quotidiano Sanità)   Attraverso una nuova nota di chiarimento viene ribadito come “non sussiste obbligo di certificazione per chi esercita attività ludico-motoria”. Per quanto riguarda l’attività non agonistica il Ministero chiarisce che l’obbligo riguarda solo “le persone fisiche tesserate in Italia che svolgono attività regolamentate”. Ma sarà il Coni a dover fornire le indicazioni precise entro la fine di ottobre.

Leggi tutto...
 
Effetti immediati e ritardati della Fangobalneoterapia in pazienti psoriasici trattati in reparto elioterapico alle Terme di Cervia PDF Stampa E-mail
Le Terme di Cervia richiedono ai Medici di Medicina Generale ed agli Specialisti in Dermatologia partecipazione allo studio in oggetto. 
Leggi tutto...
 
09 luglio 2015: La prevenzione della MEN nel territorio cesenate PDF Stampa E-mail

ore 14,30-17,30

saletta ex-consiglio Ospedale M. Bufalini - Cesena

programma

 
Dal primo luglio farmaci a casa con un click: tutte le regole PDF Stampa E-mail

Un clic dal pc ed il farmaco di cui abbiamo bisogno arriverà direttamente e comodamente a casa, ma con tutte le garanzie che si tratti di un prodotto sicuro e certificato.  E' la 'rivoluzione', ormai alle porte, che prenderà il via dal prossimo 1 luglio quando, per effetto del recepimento della direttiva europea 2011/62/UE sui medicinali ad uso umano, anche in Italia le farmacie potranno vendere online i medicinali senza obbligo di prescrizione, dagli antidolorifici come l'aspirina agli antipiretici quali la tachipirina. A vendere online i farmaci saranno farmacie e parafarmacie attraverso siti contrassegnati però da un 'bollino di qualità', ovvero un logo del ministero della Salute, a garanzia dei cittadini. L'obiettivo è innanzitutto attuare una stretta contro i siti illegali, che in 7 casi su 10, secondo dati recenti, vendono farmaci che risultano contraffatti e potenzialmente pericolosi.

Leggi tutto...
 
Cassazione: gli Enti devono pagare l'iscrizione all'Albo professionale PDF Stampa E-mail

(da DottNet)   Una valanga di ricorsi potrebbe piombare sulle Asl e sugli Ospedali. La sentenza n. 7776/2015 Sezione Lavoro della Corte di Cassazione, depositata il 16 aprile scorso, dispone che il pagamento della tassa annuale di iscrizione agli Albi professionali rientra tra i costi per lo svolgimento dell'attività, che, in via normale, devono gravare sull'Ente stesso.

Leggi tutto...
 
Riconoscimento titoli all'estero, FMOMCeO fa il punto su iter da seguire PDF Stampa E-mail

(da Doctor33) I medici stranieri per esercitare in Italia devono fare domanda al Ministero ma se operano da noi occasionalmente, basta avvisarlo; anche gli italiani per esercitare all'estero devono scrivere alla sede di via Ribotta 6 a Roma e aspettare i documenti, ma se vanno in un paese extra-Ue il certificato di buona condotta glielo dà ancora l'ordine provinciale.

Leggi tutto...
 
Standard ospedalieri, il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale PDF Stampa E-mail

(da IlSole24Ore.com)  Il testo del Regolamento sugli standard ospedalieri è approdato in Gazzetta pochi giorni fa. Una notizia che gli addetti al lavori aspettavano da mesi. Una genesi travagliata, con una prima versione del testo presentato l’estate scorsa poi rispedito al mittente «con ignominia» dal Consiglio di Stato a causa dei molti errori formali, ma anche sintattici. L’uscita del provvedimento, che sarà operativo a partire dal 19 giugno, non mancherà di suscitare un vespaio di polemiche nel mondo della Sanità.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 34
Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore. Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere la nostra Cookies policy.
Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o proseguendo la navigazione sul sito, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.

Richiesta di aggiornamento dati

Al fine di offrire un servizio sempre più efficiente agli Iscritti ed ottimizzare i processi comunicativi tra Ordine e sanitario, si richiede cortesemente di inviare:

  1. numero di telefono cellulare
  2. numero di rete fissa (studio e/o abitazione)
  3. indirizzo e-mail
  4. indirizzo PEC (qualora non corrisponda a quella fornita in convenzione con l'Ordine)
  5. eventuali variazioni di indirizzo di residenza e/o domicilio
Tali dati devono essere inviati in forma scritta nelle seguenti modalità:
  • via e-mail a: info@ordinemedicifc.it
  • via PEC a: segreteria.fc@pec.omceo.it
  • via fax al numero: 054327157 (attivo in orario di apertura della Segreteria)
  • per posta ordinaria
  • per presentazione diretta alla Segreteria (lun-merc-ven 9.00-14.00 e mart-giov 9.00-14.00 15.30-18.30)

Si ricorda che l'indirizzo PEC è obbligatorio per l'art. 16, co 7 e 7-bis, del D.L.29/11/2008 n.185 convertito con modificazioni nella L. 28/1/2009 n.2.; inoltre la L. 17/12/2012 n.221 ha istituito l'INI-PEC, un elenco pubblico denominato Indice Nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata delle imprese e dei professionisti presso il Ministero per lo sviluppo economico.


CHIUDI