Home
AVVISO CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ELETTORALE PDF Stampa E-mail
- Visto il quorum in prima convocazione pari a n.695 Albo Medici Chirurghi – n. 817 Collegio dei Revisori dei Conti – n.123 Albo Odontoiatri,
- preso atto che nei giorni 27-28-29 Settembre u.s. hanno votato n. 224 Albo Medici Chirurghi – n. 247 Collegio dei Revisori dei Conti – n. 23 Albo Odontoiatri,
- in considerazione del mancato raggiungimento del quorum
è indetta l’Assemblea elettorale in seconda convocazione nelle seguenti giornate:
Sabato 22 novembre 2014
dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Domenica 23 novembre 2014
dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Lunedì 24 novembre 2014
dalle ore 10.00 alle ore 17.00

Seguirà convocazione ufficiale.
 
L'importanza di una pensione aggiuntiva per i giovani colleghi PDF Stampa E-mail
L' Ordine dei Medici e degli Odontoiatri  di Forlì-Cesena è lieto di avere ospitato sabato scorso il Presidente di FondoSanità Dott. Franco Pagano che durante l' ECM "L'Empan e i giovani" ha presentato ancora una volta la possibilità di costruirsi una pensione di "secondo pilastro", di beneficiare subito di deduzioni fiscali e di maturare anzianità contributiva utile a diminiere la tassazione al momento del pensionamento. Maggiori informazioni all'articolo allegato.
 
Incarichi in medicina generale: avvisi e moduli PDF Stampa E-mail

Entro il 14 novembre 2014 le domande per le zone carenti e gli incarichi vacanti

continua

 
graduatoria regionale dei candidati idonei al concorso per l’ammissione al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2014/2017 PDF Stampa E-mail
Consulta la graduatoria
 
Ordine Medici FC: sabato 25 ottobre 2014 PDF Stampa E-mail

Cure palliative e terapia del dolore in pediatria

Ore 8.30 – 13.00

Sala Conferenze, Viale Italia 153 scala C

programma

 
Ordine Medici FC: giovedì 6 novembre 2014 PDF Stampa E-mail
Clinica e Terapia della Demenza di Alzheimer
Sala Conferenze
Viale Italia, 153 - scala C - 1° piano – Forlì
 
Ministero Salute conferma nessun obbligo polizza per medici in formazione PDF Stampa E-mail

(da Doctor33)   Il ministero della Salute chiarisce: non solo i medici dipendenti ma neanche gli specializzandi sono obbligati ad assicurarsi per i rischi da responsabilità civile. Una nota del Ministero della Salute ricorda che i futuri specialisti sono esentati dal decreto legislativo 368/99. Il loro contratto di formazione è "finalizzato solo ad acquisire le capacità inerenti al titolo di specialista" e l'attività assistenziale è "funzionale ad acquisire progressivamente le competenze previste dall'ordinamento didattico della scuola". Ecco dunque le situazioni così come indicato dal ministero: 

Leggi tutto...
 
Assicurazione medica: pronta la bozza. E' all'esame delle Regioni PDF Stampa E-mail

(da DottNet) Qualcosa si muove nel pianeta assicurazioni per i medici. E' stato, infatti, presentato il Dpr sulla “Disciplina dei requisiti minimi e uniformi per l’idoneità dei contratti di assicurazione stipulati dagli esercenti le professioni sanitarie” all’esame dei tecnici della Stato Regioni. In tutto 18 articoli che attuano quanto previsto dal Decreto Baduzzi.

Leggi tutto...
 
decreto 10 giugno 2014 - aggiornamento dell'elenco delle malattie per le quali è obbligatoria la denuncia PDF Stampa E-mail

ai sensi e per gli effetti dell'art. 139 del D.P.R. 1124/1965

leggi la comunicazione
allegato

 
FeLSA CISL Emilia Romagna PDF Stampa E-mail
E' stata stipulata la convenzione tra l'Ordine dei Medici e FeLSA CISL
i servizi proposti:

- Assistenza preliminare ante apertura p.iva: vengono fornite GRATUITAMENTE le informazioni di base necessarie al futuro libero professionista per valutare se aprire o meno la p.iva e con quale forma giuridica e/o contabile/fiscale più adatta alle proprie esigenze. Comprende anche l’analisi e calcoli di convenienza fra la p.iva o il lavoro dipendente;

-  Assistenza per l’apertura della p.iva: il servizio ha un costo che varia in funzione della forma giuridica adottata dall’iscritto e comprende l’apertura della p.iva nonché il supporto per l’iscrizione alla cassa previdenziale;

-  Assistenza per il supporto annuale della p.iva: il servizio ha un costo che varia in funzione del regime contabile/fiscale adottato nonché delle dimensioni dell’attività. Il servizio comprende:  la tenuta della contabilità; eventuale tenuta delle buste paga; l’elaborazione dei vari dichiarativi; stampa registri contabili; pagamenti fiscali telematici;  aggiornamenti periodici sulle principali novità fiscali; risposte a quesiti, per necessità ordinarie, dell’iscritto;

-  Assistenza in tema di contenzioso fiscale: il costo varia in funzione della complessità della pratica.

contatti:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
0547644611
 
FarmacoAmico: parte a Forlì il progetto sperimentale di recupero e riutilizzo dei farmaci non scaduti PDF Stampa E-mail

sottoscrizione dell'atto e conferenza stampa lunedì 22 settembre p.v. alle ore 10 presso il Comune di Forlì - Sala Randi (Via delle Torri 13 - primo piano).

leggi il comunicato stanpa

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 28

Richiesta di aggiornamento dati

Al fine di offrire un servizio sempre più efficiente agli Iscritti ed ottimizzare i processi comunicativi tra Ordine e sanitario, si richiede cortesemente di inviare:

  1. numero di telefono cellulare
  2. numero di rete fissa (studio e/o abitazione)
  3. indirizzo e-mail
  4. indirizzo PEC (qualora non corrisponda a quella fornita in convenzione con l'Ordine)
  5. eventuali variazioni di indirizzo di residenza e/o domicilio
Tali dati devono essere inviati in forma scritta nelle seguenti modalità:
  • via e-mail a: info@ordinemedicifc.it
  • via PEC a: segreteria.fc@pec.omceo.it
  • via fax al numero: 054327157 (attivo in orario di apertura della Segreteria)
  • per posta ordinaria
  • per presentazione diretta alla Segreteria (lun-merc-ven 9.00-14.00 e mart-giov 9.00-14.00 15.30-18.30)

Si ricorda che l'indirizzo PEC è obbligatorio per l'art. 16, co 7 e 7-bis, del D.L.29/11/2008 n.185 convertito con modificazioni nella L. 28/1/2009 n.2.; inoltre la L. 17/12/2012 n.221 ha istituito l'INI-PEC, un elenco pubblico denominato Indice Nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata delle imprese e dei professionisti presso il Ministero per lo sviluppo economico.


CHIUDI