Home
Pubblicazione avviso pubblico per l'iscrizione in soprannumero al corso di formazione specifica in medicina generale 2014-2017 PDF Stampa E-mail

Si comunica che sul BURERT, parte terza, del giorno 23/07/2014 è pubblicato l'avviso pubblico per l'ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2014/2017 della Regione Emilia-Romagna.
Le domande dovranno essere presentate con modalità totalmente informatizzata collegandosi all’indirizzo http://selezionecorsommg.regione.emilia-romagna.it
Le domande dovranno essere compilate ed inviate seguendo le indicazioni del portale entro le ore 13:00 del 22/08/2014.
Per presentare la domanda è necessario registrarsi sul sito, utilizzando obbligatoriamente (pena l'esclusione della domanda presentata) un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).
In allegato il testo dell’Avviso.

 
Assemblee Elettorali PDF Stampa E-mail
Assemblee Elettorali per il rinnovo delle cariche istituzionali di questo Ordine per il triennio 2015-2017, si svolgeranno in prima convocazione presso la sala riunioni dell’Ordine, scala C al primo piano in Viale Italia n.153 Forlì, nelle date sotto indicate:
Sabato        27 settembre 2014     dalle ore 10.00 alle ore 19.00
Domenica   28 settembre 2014     dalle ore 10.00 alle ore 19.00
Lunedì        29 settembre 2014     dalle ore 10.00 alle ore 17.00
 
Cassazione, il fine terapeutico esclude la volontarietà delle lesioni PDF Stampa E-mail
(da DottNet e Il Sole24Ore) Per la Corte di Cassazione in tema di responsabilità medica la finalità terapeutica esclude la volontarietà delle lesioni, anche in assenza di consenso. Al limite si configura il reato di lesioni colpose. Non è ipotizzabile il delitto di lesioni volontarie, gravi o gravissime, per il medico che sottoponga, anche con esito infausto, il paziente ad un intervento da lui non consentito qualora sia comunque riscontrabile una «finalità terapeutica» tale da ricondurre l'attività nella categoria degli «atti medici». Lo ha stabilito la III Sezione civile della Corte di Cassazione con sentenza 15239/2014, in un procedimento sulla responsabilità civile in ambito sanitario, ai fini della individuazione del termine prescrizionale per l'esercizio dell'azione risarcitoria.
Leggi tutto...
 
Ordine Medici FC: 11 settembre 2014 PDF Stampa E-mail
Trattamento odontoiatrico nel paziente "a rischio" di emergenza medica
Ore 20.00 – 23.30
Sala Conferenze, Viale Italia 153 scala C
 
Ordine Medici FC: 25 settembre 2014 PDF Stampa E-mail

Lobectomia Torascopica: attuali indicazioni, tecnica e costi

Ore 20.00 – 23.30

Sala Conferenze, Viale Italia 153 scala C

programma

 
Recensione del libro "ELIOSINERGIA" del Dott. Gabriele Muratori PDF Stampa E-mail

A cura del Dott. Pierdomenico Tolomei

Leggi la recensione

 
Enpam, si cambia. Sì allo Statuto con tagli ai compensi e al Cda PDF Stampa E-mail
L'Enpam volta pagina. Il nuovo statuto è stato approvato, con alcune modifiche presentate dagli Ordini di Ascoli Piceno, Bologna, Ferrara, Firenze, Genova, Latina, Milano, Napoli, Nuoro, Parma, Pavia, Perugia, Piacenza, Pordenone, Potenza, Salerno, Sassari, Terni, Trapani, Treviso, Verona. Tra le molte novità il taglio dei compensi e dei componenti il Cda.
Leggi tutto...
 
Legge 91_1999 Disposizioni in materia di prelievi e di trapianti PDF Stampa E-mail

Utilizzo di tessuto muscolo scheletrico in procedure odontoiatriche.
Pubblichiamo questa comunicazione proveniente dal Dott. Giuseppe Renzo, Presidente Commissione Albo Odontoiatri FNOMCeO, riguardante le problematiche di utilizzo non corretto di tessuto muscolo scheletrico nell'ambito dell'attività odontoiatrica.

Legge 91_1999

 
CERTIFICAZIONE ECM TRIENNIO 2011-2013 PDF Stampa E-mail

Caro Collega,

come ormai noto a partire dal 2014 gli Ordini possono certificare gli iscritti che siano in regola con quanto previsto dalle norme dell’ECM.

Per poter assolvere a questa funzione, gli Ordini si avvalgono della collaborazione del Cogeaps che fornisce loro l'elenco dei crediti maturati dal singolo iscritto, in base alla formazione effettuata nel triennio 2011-2013.

Ci è stato fornito un primo elenco di iscritti in regola per i quali sarà possibile emettere la certificazione.

Se sei interessato o necessitato per esigenze lavorative alla certificazione Ti invito a contattare la segreteria per informazioni sulla Tua posizione al numero 0543/27157 oppure via email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per il  professionista che verificherà di non essere in regola è necessario istruire la singola posizione integrandola con quanto di diritto o eventualmente mancante/erroneo.

Il back office di Co.Ge.A.P.S. avrà facoltà di inserire, secondo un processo in linea con la normativa vigente e concordato con la Segreteria della Commissione Nazionale:

  • Crediti ECM individuali per formazione effettuata all’estero e non accreditata in Italia
  • Crediti ECM individuali per pubblicazioni scientifiche
  • Crediti ECM individuali per Autoformazione (riservata a liberi professionisti)
  • Crediti ECM individuali per tutoraggio
  • Crediti ECM mancanti di formazione accreditata non trasmessi dai provider
  • Rettifiche per errori/difformità nei dati trasmessi dai Provider relativamente a crediti ECM di eventi accreditati
  • Relativamente al triennio 2011-2013: Esoneri, Esenzioni.

interagendo direttamente con i singoli professionisti.

Il professionista potrà comunicare con la struttura del back office di Co.Ge.A.P.S. direttamente dalla propria area del portale del Consorzio www.cogeaps.it, ovvero via mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e/o telefono 0636000893, e inoltrare documentazione via fax 06360001796 se necessario.

Ti ringrazio per la collaborazione e Ti saluto cordialmente.

Il Presidente

Michele Gaudio

 


 
Osservatorio Misto Ordine dei Medici/INPS PDF Stampa E-mail

E' stato istituito l'Osservatorio Misto Ordine dei Medici/INPS.

Tale strumento ha caratteristiche esclusivamente tecnico-professionali e medico-legali ed il suo obbiettivo è la collaborazione tra membri del Consiglio OMCeO Forlì-Cesena e Funzionari e Dirigenti Medici dell' INPS per la migliore applicazione possibile delle norme sulle Certificazioni di Malattia, siano esse telematiche o cartacee, e sulla prevenzione di qualsiasi tipo di criticità e problemi nella loro compilazione.

Tutti i colleghi che necessitino di chiarimenti e suggerimenti riguardo alle Certificazioni di Malattia possono contattare, oltre al Presidente Dott. Michele Gaudio, i tre colleghi nominati dal Consiglio Direttivo, nella seduta del 27 maggio u.s., quale membri di questo Osservatorio: Fabio Balistreri, Marco Ragazzini e Gian Galeazzo Pascucci, nonchè il Dott.  Daniele Severi, Responsabile del Centro Medico-Legale dell’INPS.

Gli stessi Colleghi, e soprattutto il Dott. Severi, sono altresì disponibili a qualsiasi chiarimento attinente altre materie medico-legali di competenza INPS (certificazioni invalidità, cure termali, modelli SS3, etc.) che saranno anche esse oggetto dell’Osservatorio.

 

 

 
Prevenzione degli effetti del caldo sulla salute - estate 2014 PDF Stampa E-mail

dalla FNOMCEO

Comunicazione nr. 68

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 27

Richiesta di aggiornamento dati

Al fine di offrire un servizio sempre più efficiente agli Iscritti ed ottimizzare i processi comunicativi tra Ordine e sanitario, si richiede cortesemente di inviare:

  1. numero di telefono cellulare
  2. numero di rete fissa (studio e/o abitazione)
  3. indirizzo e-mail
  4. indirizzo PEC (qualora non corrisponda a quella fornita in convenzione con l'Ordine)
  5. eventuali variazioni di indirizzo di residenza e/o domicilio
Tali dati devono essere inviati in forma scritta nelle seguenti modalità:
  • via e-mail a: info@ordinemedicifc.it
  • via PEC a: segreteria.fc@pec.omceo.it
  • via fax al numero: 054327157 (attivo in orario di apertura della Segreteria)
  • per posta ordinaria
  • per presentazione diretta alla Segreteria (lun-merc-ven 9.00-14.00 e mart-giov 9.00-14.00 15.30-18.30)

Si ricorda che l'indirizzo PEC è obbligatorio per l'art. 16, co 7 e 7-bis, del D.L.29/11/2008 n.185 convertito con modificazioni nella L. 28/1/2009 n.2.; inoltre la L. 17/12/2012 n.221 ha istituito l'INI-PEC, un elenco pubblico denominato Indice Nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata delle imprese e dei professionisti presso il Ministero per lo sviluppo economico.


CHIUDI