Richiesta di indennizzi ENPAM per gli iscritti alluvionati Maggio 2023 scadenza presentazione domanda il 29 MAGGIO 2024

Si informano gli iscritti alluvionati a maggio 2023 della nostra provincia, CHE ANCORA NON AVESSERO PRESENTATO LA DOMANDA DI INDENNIZZO ENPAM  IN ALLEGATO, che la scadenza dell'invio è il 29 MAGGIO 2024. Coloro che avessero GIA' INVIATO LA RICHIESTA NON COMPLETA DI TUTTI GLI ALLEGATI NON DEVONO  TENERE PRESENTE QUESTA SCADENZA MA DEVONO CERCARE DI COMPLETARLA NEL PIU' BREVE TEMPO POSSIBILE. SussidioCalamitaNaturali_quotaA_Rgpd (26) sussidio-sostitutivo-redd-calamita-naturali-lib-prof-quota-B1- (5)  

Chiarimenti riguardo all’adempimento Legge Regionale 22/2019 e DGR 1919/2023

Con riferimento alle informazioni richieste in relazione all'oggetto, si informa che questo Servizio riceve le comunicazioni ed esegue un controllo esclusivamente formale, prima di trasmetterle all'AUSL e al Coordinatore Regionale per l'Autorizzazione e l'Accreditamento.

La comunicazione di svolgimento attività sanitaria deve essere trasmessa utilizzando il modello elettronico reperibile sulla piattaforma telematica regionale “Accesso Unitario”, al link: https://accessounitario.lepida.it.
In particolare, dopo aver selezionato il Comune (ove ha sede lo studio professionale), dovrà selezionare:
  1. RICERCA CLASSICA
  2. SUAP MODULISTICA ATTIVITA’ PRODUTTIVE
  3. AGRICOLTURA COMMERCIO DEMANIO TURISMO E ALTRE ATTIVITÀ PRODUTTIVE
  4. STRUTTURE SANITARIE
  5. Comunicazione svolgimento di attività sanitaria in studi medici e di altre professioni sanitarie non soggetti ad autorizzazione all’esercizio di attività sanitaria attivati successivamente al 20 dicembre 2023 o già operanti al 20 dicembre 2023
Per poter trasmettere la comunicazione è necessario accedere con SPID e firmare digitalmente il riepilogo pratica.
La prescritta modalità telematica è obbligatoria ai sensi di quanto disposto dal D.Lgs. n. 82/2005 e dal D.P.R. n. 160/2010 e come previsto dalla nota del Direttore Generale Cura della Persona, Salute e Welfare della Regione Emilia-Romagna prot. PG 14.03.2024.0278272.U.
Per ulteriori approfondimenti può consultare il sito Salute Regione Emilia-Romagna alla pagina https://salute.regione.emilia-romagna.it/ssr/strumenti-e-informazioni/autorizzazione-e-accreditamento/sanitario/autorizzazione dove - tra l'altro - è presente il paragrafo:
Presentazione della domanda, istruzioni per la compilazione, modulistica e un TUTORIAL per la presentazione delle domande online attraverso la piattaforma Accesso Unitario rete SUAP-ER  
oppure contattare il Dipartimento di Sanità Pubblica dell'AUSL.